Una migliore collaborazione con Cisco Spark per iOS

Da un messaggio visualizzato sul iPad che indica un guasto in fabbrica alla possibilità di modificare un file durante gli spostamenti. Questi sono alcuni esempi di come le tecnologie mobili vengono implementate per finalità aziendali. Essi mettono in luce una tendenza in evoluzione a livello globale. Le aziende stanno diventano sempre più consapevoli del fatto che l’utilizzo della tecnologia mobile è considerato una necessità. Di fatto, i dipendenti ritengono di poter lavorare in maniera più produttiva utilizzando i dispositivi mobili. La collaborazione sembrerebbe essere l’unico ambito ancora da conquistare. In che modo le aziende possono far sì che i loro dipendenti collaborino in maniera più efficiente?

Esigenza di utilizzare di più la tecnologia mobile

Il numero di attività che i dipendenti svolgono sui dispositivi mobili è in continuo aumento. iPhone e iPad offrono agli utenti un’esperienza qualitativamente valida, il che significa che i dipendenti sono perfettamente abituati a utilizzare i loro dispositivi mobili. Questo aumenta la loro produttività. La collaborazione è l’unico ambito in cui non ci sono ancora applicazioni mobili disponibili in grado di offrire le funzionalità desiderate e prestazioni al top. Ne consegue che molte soluzioni per la collaborazione non sono ancora in grado di garantire il livello di sicurezza auspicato. Questo le rende fin da subito inadatte all’uso aziendale. I datori di lavoro, tuttavia, sono ansiosi di aumentare la produttività e di migliorare la collaborazione sia interna che esterna. E Cisco Spark può contribuire a raggiungere tali obiettivi.

Cisco Spark: una soluzione per la collaborazione

Una collaborazione efficiente è un obiettivo che ogni azienda od organizzazione desidera raggiungere. Uno strumento di comunicazione come Cisco Spark permette alle aziende di collaborare ovunque. Si tratta di un’applicazione che vi consente di inviare report in modo sicuro, di condividere file e di organizzare riunioni con chiunque, ovunque e in qualsiasi momento.

La sicurezza è uno degli asset principali offerti da Cisco Spark. Durante lo sviluppo della soluzione è stata dedicata grande attenzione a questo ambito, tenendo presente le attività quotidiane delle principali imprese. Sia l’applicazione in sé sia le funzionalità di accompagnamento sono dotate di una chiave di sicurezza. Tutte le informazioni vengono inviate e conservate in forma crittografata.

Vantaggi di Cisco Spark per iOS

Se desiderate adottare questo tipo di strumento per la collaborazione nella vostra azienda, è essenziale che la rete e il dispositivo su cui viene eseguita l’applicazione siano connessi fra loro senza soluzione di continuità. Lo strumento funzionerà meglio e i componenti possono rafforzarsi a vicenda. Cisco e Apple offrono questa sicurezza quando l’applicazione Cisco Spark viene eseguita su un dispositivo iOS: Cisco Spark per iOS.

Cisco Spark per iOS è semplice da usare e facilmente integrabile con il software per la collaborazione già esistente di Cisco, come Cisco WebEx. Questo significa che non dovrete installare una nuova piattaforma di comunicazione nella vostra azienda. Un altro vantaggio è che i dipendenti non necessitano di formazione per utilizzare Cisco Spark per iOS, in quanto tutte le funzionalità di Spark sono attivabili in modo nativo su iPhone e iPad. Questo significa che una chiamata Spark viene visualizzata come una normale telefonata sull’iPhone, cosa a cui gli utenti sono già abituati.

Desiderate saperne di più sulla collaborazione fra Cisco e Apple? Si tratta di molto di più di Spark per iOS. Per esempio, quando si esegue iOS 12 sulla rete aziendale Cisco, potete aspettarvi una connessione wireless sicura e perfetta, con priorità per le applicazioni business-critical. Date una rapida occhiata alla nostra pagina informativa!